back blog

Giovani cittadini deputati a Strasburgo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Venerdì 23 ottobre, nell’emiciclo del Parlamento europeo a Strasburgo, centinaia di giovani provenienti da ventitré istituti superiori di tutta Europa, hanno vissuto una giornata da deputati confrontandosi su diversi temi concernenti l’attualità e il futuro dell’Unione.

Dopo il saluto iniziale da parte dei funzionari del Parlamento europeo (PE) i quali hanno ricordato agli studenti l’importanza del luogo in cui si trovavano ad operare descrivendolo come unico esempio al mondo di parlamento transnazionale in cui si pratica la democrazia europea, gli studenti si sono cimentati nella prova del voto dal loro seggio rispondendo ad alcune semplici domande concernenti la cittadinanza, la moneta, le lingue e l’informazione a scuola riguardo la storia e le istituzioni dell’Ue.

 

Particolarmente interessante risulta il fatto che, alla domanda “vi sentite cittadini europei?”, una maggioranza schiacciante di studenti ha risposto positivamente. In seguito i giovani si sono riuniti in sei commissioni differenti per discutere su temi quali democrazia e cittadinanza, ambiente, trasporti e energia, anno europeo della creatività e dell’innovazione, politica sociale e impiego, avvenire dell’Europa e dinamizzare l’Europa, vale a dire attraverso quali proposte l’Ue potrebbe giocare un ruolo più importante nel mondo. Al termine delle discussioni in commissione, come prevede la procedura del PE, hanno relazionato e votato in plenaria le risoluzioni per concludere la giornata con un gioco e premi per la squadra vincitrice.

 

Il progetto Euroscola, che viene organizzato a più riprese durante l’anno sia a Bruxelles che a Strasburgo, si riferisce agli istituti superiori di tutta Europa nella volontà di stabilire un legame sempre più stretto, attraverso la conoscenza e la partecipazione, tra le istituzioni europee e i giovani cittadini che saranno chiamati domani a scrivere le pagine dell’Europa che vorranno, della loro Europa, con la consapevolezza dell’importanza del ruolo che saranno chiamati a ricoprire in quanto futuri deputati o semplici cittadini. Un’esperienza indimenticabile per i giovani che permette loro di confrontarsi con i coetanei di altri Stati membri, in un’atmosfera di dialogo interculturale, a volte e fortunatamente molto acceso, riguardo all’avvenire di un progetto comune, quello dell’Unione, che interessa tutti loro in eguale misura.



Per maggiori informazioni:

http://www.europarl.it/view/it/benvenuti_ufficio/cosa_facciamo/giovani_scuole.html?search-element=euroscola

Articolo tratto da: http://www.cittadinanzaeuropea.it

 Immagine2

BannerPROCESSO UE

bileurozona

rescue

agorabanner

coccodrillo

banner fake


Le Nostre Reti

eumov

eucivfor

logo asvisride logoretepace

routecharlemagne


Partner e Sostenitori

parleuitarapprita

banner12

banner11


 ed logo

Gioiosa Jonica  -  Roma  -  Modena  -  Nuoro  -  Bari  -  Trento


 

Registrati per ricevere le nostre newsletter.

Sostieni le iniziative del Movimento Europeo con una piccola donazione


Movimento Europeo

Italia

E' una rete di organizzazioni che mobilita cittadini e sostiene un'unione democratica, federale e allargata dal 1948.

© Movimento Europeo  -  Realizzato da logoims

Search